Le immagini della fantasia 35

Mostra Internazionale d'Illustrazione per l'Infanzia
Sàrmede (Tv), Casa della fantasia
22.10.2017 - 28.01.2018

Clicca qui per il programma degli eventi!

Il 21 ottobre 2017 si inaugura a Sàrmede la 35a edizione de Le immagini della fantasia. La Mostra offre un ampio sguardo sul mondo dell’illustrazione per l’infanzia e invita all’incontro con pubblicazioni di spicco per innovazione estetica e ricchezza narrativa. La Casa della fantasia accoglie ogni anno centinaia di illustratori, autori, editori, e migliaia di bambini, confermando il valore del libro illustrato come strumento di conoscenza e veicolo di bellezza.

Momonoko Taro con i suoi tre compagni di avventura è l’icona dell’anno. È il bambino nato da una pesca, un miracolo come ogni nascita, nutrito dai genitori con le più buone focacce di miglio del Giappone, parte a caccia degli orchi che infine sconfiggerà! Leggiamo, cresciamo e ci divertiamo, come piccoli eroi, con Le immagini della fantasia!

Storie dall’arcipelago sottosopra è la personale dedicata all’Ospite d’onore Philip Giordano, l’inizio di un viaggio che vedrà i visitatori intenti a esplorare il Giappone: si potrà entrare in grandi scenari invernali in cui fioccano meduse e aleggiano draghi, ammirare fluttuanti mobile, comporre creature dalle fantastiche  geometrie su pareti magnetiche e, soprattutto, si leggeranno le sue storie di avventura e amicizia.

Panorama è la collettiva di oltre 30 libri dal mondo: una vera migrazione per attraversare il cosmo intero, annotando i mirabilia della natura, riflettendo su coloro che lasciano il proprio Paese in cerca di una nuova casa e, passo dopo passo, dall’illustrazione si arriva al fumetto, di fiaba, di poesia, di ricordi d’infanzia.

Nel Planetarium la stella che brilla è Rocío Araya che racconta come creare i pezzi di un puzzle sempre nuovo: pastelli a olio da graffiare, fotografie da ritagliare, impronte da scoprire.

Mukashi Mukashi, che vuol dire C’era una volta in Giappone è il titolo del nostro albo illustrato –il 13°!– e dell’appuntamento con fiabe, giochi, libri e poesie. Tre sono i progetti nati appositamente per la Mostra: l’albo Mukashi Mukashi, fiabe dal Giappone edito da Franco Cosimo Panini, gli haiku di Bashō e Issa illustrati dalla Scuola, e il Memory giapponese dedicato ai Mostri in serigrafia di Else. E infine, direttamente dal Giappone, c’è anche la mostra Nihon no Ehon: libri illustrati giapponesi, che sapremo leggere, sì, perché le immagini non conoscono barriere linguistiche.

A Sàrmede le sorprese non finiscono mai, vi aspettiamo!

Monica Monachesi
Curatrice della mostra