Štěpán Zavřel Mostra Sàrmede Le immagini della fantasia

Štěpán Zavřel: l'artista

Štěpán Zavřel è nato nel 1932 a Praga dove ha frequentato la Facoltà delle Arti Cinematografiche, specializzandosi nei film d’animazione. Nel 1959, con una fuga rocambolesca, lascia il suo paese e arriva in Italia al campo profughi di Trieste. A fine anno si iscrive alla Facoltà di Pittura dell’Accademia di Belle Arti di Roma. Nel 1963 si stabilisce a Monaco dove, alla Kunst Akademie, approfondisce i suoi studi sulla scenografia e il costume teatrale.

Dal 1965 al 1968 dirige a Londra la sezione del film animato dello Studio Richard Williams. Si stabilisce, infine, a Rugolo di Sàrmede, dove continua la sua attività di pittore e di illustratore di libri per bambini.
Nel 1971 fonda con Otakar Bozejovsky la casa editrice Bohem Press.

Leggi il testo completo

Bibliografia